Colza

Vengono presentati i risultati della sperimentazione ottenuti annualmente nella località di Pozzuolo.

Colza 2012 - 2013

colza 2013

Colza 2010 - 2011

Larve di ceuthorrynchus napi

Varietale colza Palazzolo
L’andamento climatico autunnale non ha consentito le semine nel periodo più adatto per il colza e cioè entro il mese di settembre.
La semina del 13 ottobre è avvenuta in condizioni di terreno buone, ma subito dopo sono iniziate abbondanti precipitazioni che sono proseguite per tutto il periodo autunnale, mantenendo costantemente inzuppato il suolo.
A metà aprile le condizioni di sviluppo erano comunque buone, ma la siccità e le elevate temperature di aprile e maggio hanno penalizzato la coltura.
Pur avendo fatto un trattamento insetticida contro il meligete, nella località di Palazzolo abbiamo visto, un consistente attacco di punteruolo dello stelo (Ceuthorrynchus napi) che erodeva il fusto dal suo interno, particolarmente alla base, provocando la stroncatura e premorienza di alcune piante, mentre altre piante attaccate
sono comunque sono arrivate a produzione.

Allettamento provocato da ceuthorrynchus napi

Marco Signor, Giorgio Barbiani
ERSA Agenzia regionale per lo sviluppo rurale
Servizio ricerca, sperimentazione e assistenza tecnica
Via Sabbatini 5
33050 POZZUOLO DEL FRIULI (UD)
Interno:+390432529221
Mobile:+393346118215
Fax:+390432529202
E-mail: ss.cereali@ersa.fvg.it

Meteo
vengono riportati nel grafico allegato i dati medi meteo dell'anno e del decennio.