Azioni sul documento

Le possibili applicazioni

Le informazioni fornite dai database e dalle carte pedologiche costituiscono uno strumento basilare per la conoscenza degli ambienti e dei suoli del territorio, ma anche una rilevante base informativa per la produzione di carte derivate, in collaborazione con tecnici specialistici. Le carte derivate si prestano ad essere impiegate nella programmazione e pianificazione del territorio, nei settori agroforestale, ambientale, idraulico, urbanistico.

Le informazioni d’ordine alfanumerico e geometrico archiviate nel database consentono l’applicazione di metodi di valutazione parametrici o categorici e di modelli deterministici di simulazione di scenari territoriali (es. metodi parametrici di vocazione colturale specifica, modelli di bilancio idrico del suolo, modelli previsionali di risposta produttiva o di destino e comportamento di sostanze nell’ambiente). Questa possibilità applicativa rappresenta un valore aggiunto rispetto a quanto restituito dai più tradizionali rilevamenti pedologici.

Lo standard informativo di semi-dettaglio delle pubblicazioni, in linea con la scala di rappresentazione finale (1:50.000-1:100.000), si presta in particolare modo ad utilizzazioni applicative a livello provinciale e comprensoriale. Si tratta di strumenti idonei alla realizzazione di progetti di bonifica irrigua o idraulica o alle valutazioni di vocazione colturale e di vulnerabilità ambientale. In tal senso sono già state effettuate applicazioni per la zonazione viticola dei comprensori a DOC “Grave”, “Collio” ed “Isonzo” e valutazioni dei deficit idrici delle colture e della capacità protettiva dei suoli nei confronti degli inquinanti.

Costituiscono inoltre strumenti conoscitivi di prima approssimazione per una pianificazione e gestione della risorsa suolo a livello comunale. In tale ambito territoriale forniscono una buona base informativa per la risoluzione delle problematiche agricole ed ambientali, mentre necessitano di approfondimenti mirati per le scelte di carattere urbanistico.