Azioni sul documento

I suoli del Friuli Venezia Giulia

L’informazione pedologica è disponibile a livello di riconoscimento (alla scala 1:500.000) e di dettaglio (1:50.000-1:100.000) ed è consultabile a partire dalle Carte dei suoli organizzate per ambito provinciale.

A questo livello di dettaglio vengono individuati e descritti i Contenitori pedogeografici. Le informazioni riportate sono relative alle caratteristiche geomorfologiche, climatiche, vegetazionali e di uso del suolo e sono descritte in forma sintetica le principali tipologie di suolo.
A questo livello di dettaglio vengono individuate e descritte le Unità cartografiche identificate da una lettera maiuscola (che si riferisce al contenitore pedogeografico di appartenenza) seguita da un numero (ad esempio Unità cartografica A1). Le informazioni riportate sono relative alle caratteristiche geomorfologiche, climatiche, vegetazionali e di uso del suolo; da ogni Unità cartografica è possibile accedere alla descrizione approfondita delle tipologie di suolo che vi ricadono. Per le province di Gorizia e Trieste (scala 1:50.000) e per la pianura e le colline del pordenonese (scala 1:100.000) l'informazione disponibile corrisponde a quanto pubblicato nella collana Suoli e Paesaggi del Friuli Venezia Giulia. Per l'alta pianura della provincia di Udine è riportata una prima approssimazione della carta dei suoli alla scala 1:100.000 derivante dalla fotointerpretazione e dalla prima campagna di osservazioni speditive che hanno portato alla definizione delle tipologie di suolo provvisorie; vanno completate la campagna di profili di suolo, la verifica in campo delle geometrie e la stesura delle tipologie di suolo definitive.