Azioni sul documento

Il ritorno dei mais tradizionali friulani

Il convegno sul futuro per i mais locali a libera impollinazione, con presentazione degli esiti di uno studio multidisciplinare, si terrà giovedì 7 dicembre 2017 dalle ore 17.15 alle ore 19.15 presso il Salone del Consiglio Provincia di Udine di Palazzo Antonini-Belgrado.



mais 2017

PROGRAMMA del CONVEGNO
ore 17.15 >> Apertura esposizione varietà mais storici locali, Mostra a cura di ERSA e Associazione “Giusto Caenazzo” Grions del Torre.

ore 17.30 >> Saluti del Presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, dell’Assessore provinciale Marco Quai, del Direttore Generale di ERSA Paolo Stefanelli.

ore 17.45 >> Presentazione delle iniziative di valorizzazione dei mais antichi da polenta.

ore 18.00 >> Il Progetto per lo studio e la valorizzazione di varietà di mais locali. Progetto, enti coinvolti, cenni sulle prospettive - dott. Michele Fabro ERSA, Orto Botanico Friulano.

ore 18.15 >> Inquadramento storico della maiscoltura in Friuli. Dal 1900 ad oggi, come si é evoluta la maiscoltura in Friuli - prof. Pietro Zandigiacomo Università di Udine.

ore 18.30 >> Studio e conservazione di varietà locali di mais. Le attività di conservazione e valorizzazione del mais svolte dall’ERSA a partire dagli anni ‘80 - p.a. Giorgio Barbiani ERSA.

ore 18.45 >> Caratterizzazione genetica di varietà locali di mais. Modalità di studio ed esiti delle analisi genetiche - dott. Luca Poggetti assegnista, Orto Botanico Friulano, Università di Udine.

ore 19.00 >> Conclusioni. Esiti dello studio agronomico e genetico, modalità di iscrizione di una o più varietà nel Registro nazionale delle varietà da conservazione, prospettive future - prof. Paolo Ermacora Università di Udine.

ore 19.15 >> Degustazione di una polenta cucinata con mais antichi friulani, a cura dell'Associazione “Giusto Caenazzo” Grions del Torre.

 

visualizza la locandina del convegno