Azioni sul documento

Corso di preparazione per tecnici addetti al controllo funzionale delle macchine irroratrici

26/09/2018

Dal 08 al 12 ottobre 2018 presso la sede ERSA di Pozzuolo del Friuli (UD) si svolgerà un corso di preparazione rivolto ai tecnici che intendono ottenere l’abilitazione a svolgere l’attività di controllo funzionale delle macchine irroratrici (ai sensi dell'art. 4 del Regolamento approvato con Decreto del Direttore generale dell’ERSA n. 134 /DIR/SC del 10/10/2011).

Il corso si svolgerà nei giorni 08,09,10,11,12 ottobre 2018 nei seguenti orari: mattina 09.00-13.00 e pomeriggio 14.00-18.00  presso la sede ERSA di Pozzuolo del Friuli (UD), Via Sabbatini 5.

Gli interessati potranno segnalare l’interesse all’iniziativa utilizzando il modello riportato in allegato 1 da trasmettere al Servizio fitosanitario e chimico, ricerca, sperimentazione e assistenza tecnica dell'ERSA, Ufficio periferico di Pordenone, Via Oberdan n. 18, 33170 Pordenone, anche tramite posta elettronica, all'indirizzo e-mail: simone.saro@ersa.fvg.it

La domanda sarà definitivamente accolta solo a conferma dell’avvenuto versamento della quota di Euro 200,00 a partecipante (ai sensi dell'art. 1, lettera c, del Decreto del Direttore generale dell’ERSA n. 167/DIR/SC/CF del 15/11/2011), indicando nella causale: "PARTECIPAZIONE AL CORSO PER ADDETTI AL CONTROLLO FUNZIONALE DELLE MACCHINE IRRORATRICI" ed utilizzando l'IBAN dell'Agenzia regionale per lo sviluppo rurale - ERSA FVG, indicato in allegato 2.

Per l’ammissione al corso è richiesto il titolo di scuola dell’obbligo.

Il Corso di preparazione avrà una durata di 40 ore, suddivise tra parte teorica (circa 60% del tempo totale) e parte pratica (circa 40% del tempo totale) e sarà tenuto da docenti specializzati nella  tematica, appartenenti prevalentemente al Dipartimento di Scienze agroalimentari, ambientali e animali - DI4A, dell'Università degli Studi di Udine. 

Ai fini del superamento dell'esame di abilitazione, gli aspiranti tecnici dovranno frequentare almeno il 70% delle lezioni previste nel corso.

L’esame di abilitazione prevede una prova scritta composta da quesiti a risposta multipla (almeno 30)  scelti tra quelli indicati nel Documento ENAMA n. 2, aventi ad oggetto le seguenti tematiche:

Ø     ugelli,

Ø     circuito idraulico,

Ø     pompe,

Ø     componenti irroratrici per colture erbacee e/o arboree,

Ø     aspetti normativi legati all'effettuazione del controllo.

Affinché la prova sia superata è necessario che venga fornita una risposta corretta ad almeno l’80% delle domande, in un tempo prestabilito.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il dott. Simone Saro: Tel. 0434 529357 - Cell. 331 1945830



Segnalazioni fitosanitarie
« dicembre 2018 »
do lu ma me gi ve sa
1
23 45678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031