Azioni sul documento

Preparazione di pesci, molluschi, crostacei e tecniche particolari degli stessi

tredici prodotti

Calamaro di Saccaleva
n. 136 - Mollusco allo stato fresco, pescato con il sistema a circuizione con fonti luminose.
Canocia de nassa, Cannocchia di nassa
n. 137 - Crostaceo fresco commercializzato vivo.
Dondolo, tartufo di mare
n. 138 - Mollusco bivalve vivo.
Matàn, Aquila di mare, Pesce colombo
n. 139 - Tranci di pesce “matàn” essicati al sole.
Mormora di Miramare
n. 140 - Pesce dei fondali sabbiosi dal muso appuntito con corpo ovale allungato dal colore grigio con riflessi argentati.
Mussolo de scoio, Mussolo di scoglio, Arca di Noè
n. 141 - Mollusco allo stato vivo pescato lungo il litorale costiero regionale.
Passera coi ovi, Passera con le uova
n. 142 - Corpo piatto di forma ovale ricoperto di piccole squame di colorazione biancastra e bruno-verdastra.
Pedocio de Trieste, Cozza di Trieste
n. 143 - Mollusco allo stato vivo, allevato in appositi impianti situati lungo la costiera triestina.
Pesce di valle
n. 144 - Pesce ottenuto con tecniche di vallicoltura estensiva tradizionale.
Sardoni in savor
n. 145 - Per la preparazione vengono utilizzati quale materia prima i sardoni “barcolani” a pasta bianca pescati nelle acque del Golfo di Trieste.
Sardoni salati
n. 146 - Sardoni pescati con la Lampara, sviscerati, con o senza testa e messi a stagionare con l’ausilio del sale.
Sievoli soto sal
n. 147 - Cefali puliti messi sotto sale.
Trota affumicata di San Daniele
n. 148 - Filetti di trota affumicati a freddo o a caldo.

Area divulgativa
« settembre 2017 »
do lu ma me gi ve sa
12
3 4567 8 9
10 111213141516
17 1819 20 21 22 23
24 252627282930