Azioni sul documento

La Staccionata

Società Semplice
Località Casello Ferroviario, 3
34079 Staranzano (GO)

tel: 0481 010724; 392 7001011
e-mail: la.staccionata.ss@gmail.com
sito web: pagina FB 'società agricola la staccionata'

Tipologia: azienda agricola con offerta agrituristica

Settore produttivo: Cerealicoltura,orticoltura e frutticoltura.
Cavalli,pony,animali da cortile, caprette, api.

Conduttore: Donatella Quadri

Orario di vendita diretta: Per la vendita dei prodotti orticoli, l'orario estivo è dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Punto vendita: si

Offerte didattiche:
visita adatta ai bambini della scuola d'infanzia visita adatta agli alunni della scuola primaria visita adatta agli studenti della scuola secondaria di primo grado visita adatta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado visita adatta agli adulti visita adatta agli anziani settimana verde

legenda simboli...

Orario visita: Concorderemo con gli addetti la tematica della visita, eventuale spuntino e su richiesta un battesimo a cavallo.

Costi: Durante la visita della fattoria da parte delle scolaresche, applicheremo la tariffa di circa 3 euro per un'ora a bambino e 5-6 euro per tre ore.
Gli insegnanti avranno l'ingresso gratuito.

Ricettività: La prenotazione si potrà effettuare tramite mail o telefono. Essendo dotati di ampi spazi e strutture, possiamo offrire un'area relax e giochi per tutti, vicino al giardino delle piante aromatiche ed officinali.
La ricettività può raggiungere anche un gruppo di 30 persone

Referente: Donatella Quadri

Posizione sul territorio:
territorio pianeggiante

L'azienda agricola di circa 15 ettari viene coltivata a cereali in rotazione; inoltre dispone di 8.000 mt di orticole coltivate secondo i dettami dell''agricoltura integrata.

Gli orti vengono coltivati in sinergia con l'ambiente, e questo fa sì che si possano evitare i trattamenti più invasivi.  Vi sono anche alberi da frutta.

Si offre un'attività di agriturismo con passeggiate a cavallo.

Nell'azienda ci sono cavalli, pony, animali da cortile, caprette. Abbiamo anche le arnie con le api.

 

Laboratori didattici

- " Il CAVALLO": L'avvicinamento a questo splendido animale è sempre molto affascinante, la conoscenza però è limitante se non si conosce a fondo la sua natura e la sua indole. Con  l'aiuto di una persona esperta ci addentreremo nel suo mondo ed impareremo a capirlo. 

Il Progetto Didattico: 

· Iniziamo a conoscere la sua storia: il cavallo dalla preistoria ad oggi, il cavallo  autoctono.

· Morfologia del cavallo: la testa , la dentatura con i suoi segreti,  lo scheletro,  i tipi morfologici,

i mantelli, gli arti e lo zoccolo.

· Le  andature  del  cavallo, diversificate in funzione  del territorio.

· Vari tipi di alimentazione, cereali e fieno.

· La scuderia ed il grooming,  varie  tipologie per ricoverare il  cavallo.

· Cura e bardatura  del cavallo.

Obiettivi  formativi:

· Recuperare  il contatto con la natura e  gli animali, che si va sempre più perdendo nei bambini.

· Comprensione della psiche animale, che molto spesso viene erroneamente interpretata,  tutto questo crea inutili timori nei confronti degli animali, bloccando un'esperienza unica educativa.

· Pet  therapy,  fondamentale per bambini e  adulti.

 

LE ERBE”: Da sempre le erbe e le piante hanno avuto un ruolo fondamentale non solo nell'alimentazione umana ma anche per l'igiene e la cura della persona e nella composizione di molti farmaci. L'uomo ha imparato a riconoscere ed utilizzare le erbe e le piante a proprio vantaggio, studiandone nel corso del tempo le caratteristiche, le qualità e le proprietà.

Il Progetto Didattico: il laboratorio didattico per la conoscenza delle piante e delle erbe officinali e aromatiche e spontanee, nonchè per il loro utilizzo, si svolge in attività teoriche e creative di conoscenza e utilizzo delle piante ed escursioni naturalistiche nel terreno aziendale,  per identificare e fotografare la biodiversità, peculiare di questo territorio.

Obiettivi formativi: Il progetto vuole coinvolgere i bambini nel comprendere il ruolo che le erbe hanno sempre avuto nella vita dell'uomo da un punto di vista alimentare e medicinale.

Vuole inoltre far conoscere ai ragazzi le consuetudini legate all'uso delle erbe nella tradizione popolare e non solo.

Comprendere il ruolo delle piante officinali come base della medicina dei nostri antenati e nella moderna farmacia e quello delle erbe aromatiche nella cucina di tutti i giorni.

Illustrare, prendendo in esame alcune varietà di erbe, le proprietà contenute in esse.

Far apprezzare l'uso delle suddette piante, talvolta inaspettato, nella nostra quotidianità e nella cultura contadina.

Un percorso sensoriale che permetterà ai bambini di godere dei profumi, dei colori e dei sapori delle erbe.

Attività:

· Presentazione dell'azienda da un punto di vista storico (la trasformazione) e geografico (la posizione).

· Passeggiata lungo il giardino ed il percorso  aziendale.

· Riconoscimento  delle specie analizzate.

· Definizione delle caratteristiche botaniche, farmacologiche, e gastronomiche.

· Realizzazione dei cartelloni tematici sui vari tipi di piante da portare a scuola.

· Giochi didattici " CACCIA  ALLA  PIANTA", attività manuali con la terra, tecniche di riproduzione e travaso.

· L’attività è rivolta principalmente a gruppi da un min. di 8/10 a un max di 30 bambini. In caso di maltempo la fattoria dispone di una stanza e di un ampio porticato.

Il laboratorio "Le Erbe" è rivolto principalmente ai bambini,  diversificando i contenuti e la metodologia a secondo della loro età. Le attività verranno coordinate e concordate con gli insegnanti.

Può essere effettuato nell'arco di una mattinata o di un'intera giornata. Il periodo ottimale per la visita va da marzo a giugno (primavera, inizio estate).

 

 

 

 

 

 


Area divulgativa
« gennaio 2018 »
do lu ma me gi ve sa
123456
78 910111213
14151617181920
21222324252627
28293031