Azioni sul documento

La Contrada dell'Oca - (didattica e sociale)

Azienda agricola La Contrada dell'Oca
Via Cecchini, 48 - 33092 Fanna (PN)
tel: Tel. e fax 0427 77309 cell. 349 8788969
e-mail: lacontradadelloca@gmail.com

Tipologia: azienda agricola con produzione, preparazione e raccolta biologica

Settore produttivo: - L'olio extravergine di oliva è la principale produzione aziendale, franto in proprio il giorno stesso della raccolta seguendo antiche tradizioni locali pur avvalendosi di moderna tecnologia.
- Il vivaio di piante antiche vuole riscoprire cultivar forti che non necessitano di trattamenti; inoltre riproduce da seme, per talea ed innesto: meli, peri, pruni, peschi, olivi; produce anche fragole e piante aromatiche.
- Gli animali presenti in azienda sono pecore amiantine e delle Crete Senesi, da cui si ricava la lana bene prezioso che viene utilizzata per creare decorazioni ed oggetti d'arredo, i polli valdarnesi bianchi e neri, i bovini di razza calvana ed, ovviamente, le oche. Piccole famigliole di animali da cortile sono presenti soprattutto a scopo didattico.

Conduttore: Paola Ceregatti, Paolo Paron

Punto vendita: si

Offerte didattiche:
visita adatta ai bambini della scuola d'infanzia visita adatta agli alunni della scuola primaria sito con facilitazioni, servizi (D.M. n. 236/14.06.89) e/o attività per diversamente abili

Servizi aggiuntivi:
pranzo al sacco

legenda simboli...

Orario visita: per le scuole ed i gruppi organizzati: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 15.00;
domenica su appuntamento.

Costi: Per percorsi di 3 ore, € 3,00 ciascuno. Per l'intera giornata, € 5,00 ciascuno.
Per insegnanti ed accompagnatori, il percorso è gratuito (1 ogni 10 allievi).

Ricettività: I gruppi molto numerosi vengono divisi in squadre.

Referente: Paola Ceregatti, Paolo Paron

Posizione sul territorio:
territorio pianeggiante

Periodo consigliato:
gennaio - febbraio - marzo - aprile - maggio - giugno - luglio - agosto - settembre - ottobre - novembre - dicembre

Offerta territoriale: Visita alla sorgente del Rugo ed all’antico lavatoio, che si trovano a circa 200 metri dall’Azienda e dove si possono ascoltare storie e leggende narrate dal lento mormorio delle acque.

A Fanna, fra le verdi colline delle Prealpi pordenonesi, su una superficie di 6 ettari, di cui uno lasciato a bosco libero, sorge “La Contrada dell’Oca”.

Lungo il precorso didattico, che si snoda costeggiando il pascolo dei nostri animali, si incontrano: il greto sassoso del Rugo, la quercia ed il frassino secolari e, ben segnalati, tutti gli alberi del frutteto delle piante ritrovate, antiche e dimenticate, infine l’oliveto ed il piccolo parco di piante tintorie. 

 

percorsi didattici

- VISITA E PASSEGGIATA NELLA FATTORIA >> per conoscere l'uliveto, le antiche mele di Fanna, i polli Valdarnesi, le pecore dell'Amiata, le mucche di razza Calvana e naturalmente...le Oche!

- IL GIRO DELL'OCA >> tour della fattoria e del percorso artistico a bordo del carro trainato da un trattore Landini d'epoca.

- IL GIOCO DELL'OCA >> il gioco dell'Oca dal vivo è un percorso artistico-ludico-culturale lungo seicento metri e realizzato in collaborazione con la scuola di pittura “dalle Terre di Giotto e dell'Angelico” di Vicchio (Fi) e con la sezione di Terapeutica Artistica dell'Accademia di Brera (Mi).
Il gioco accompagna i concorrenti in una passeggiata divertente tra le opere d'arte della natura e dell'uomo.
I partecipanti diventeranno le pedine viventi nella gara a squadre giocata con grandi dadi di gommapiuma.

- CACCIA AL TESORO >> i giocatori devono trovare un oggetto nascosto, simbolo della conoscenza del tema trattato, seguendo una catena di indizi, a loro volta nascosti. Alla partenza viene comunicata ai partecipanti in forma enigmatica la posizione del primo indizio. Questo può essere un biglietto  su cui sono riportate le istruzioni per giungere alla tappa successiva o un luogo particolare della fattoria,  e così via per un numero determinato di passaggi, fino al raggiungimento del tesoro ...

Tre diversi percorsi  destinati a varie fasce d'età:
- alla scoperta della fattoria per conoscere, giocando, animali e coltivazioni;
- sulle tracce di Dante per scoprire il misterioso mondo della Divina Commedia;
- l'oro di Giotto le tecniche di pittura, il disegno, i colori, svelati dal grande maestro.

attività di laboratorio

- LABORATORIO DI BUONA LANA >> con la lana cardata delle pecore allevate in fattoria, ogni partecipante realizza un oggetto in feltro che, assemblato agli altri, darà vita ad una creazione artistica che rimarrà alla classe: il bruco, il volo delle coccinelle o anche i grappoli d'uva.

 


Area divulgativa
« agosto 2018 »
do lu ma me gi ve sa
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031