Azioni sul documento

Monte del Re

Azienda Agricola Alberone S.A.S.
Via Clenia, 35/b
Frazione Clenia
33049 San Pietro al Natisone (UD)
tel: 0432 1486617 – fax 0432 717735 - 333 5888670
e-mail: info@agriturismomontedelre.it
sito web: www.agriturismomontedelre.it

Tipologia: azienda agricola con offerta agrituristica

Settore produttivo: convenzionale: allevamento cani, allevamento di animali da cortile, suini, asini, caprini, ovini orticoltura.

Conduttore: Francesco Perrone

Offerte didattiche:
visita adatta ai bambini della scuola d'infanzia visita adatta agli alunni della scuola primaria visita adatta agli studenti della scuola secondaria di primo grado visita adatta agli adulti visita adatta agli anziani sito con facilitazioni, servizi (D.M. n. 236/14.06.89) e/o attività per diversamente abili centro vacanze

Servizi aggiuntivi:
ristoro in fattoria pranzo al sacco pernottamento

legenda simboli...

Orario visita: Da concordare su prenotazione

Costi: Mezza giornata, euro 4,50:
Visita animali fattoria,conosciamo le loro abitudini di vita, caratteristiche, ed entriamo in contatto con gli animaletti nei recinti, incontro-gioco con i cuccioli di labrador/Golden retriever/pastore tedesco. Se rimane tempo:attività ludico-ricreative.
Mezza giornata con attività in cucina, euro 6,50:
Visita animali fattoria,conosciamo le loro abitudini di vita, caratteristiche, ed entriamo in contatto con gli animaletti nei recinti. Sforniamo il pane, dolci o biscotti. Se rimane tempo: attività ludico-ricreative.
Giornata intera, euro 9,00:
Visita animali fattoria,conosciamo le loro abitudini di vita, caratteristiche, ed entriamo in contatto con gli animaletti nei recinti, incontro-gioco con i cuccioli di labrador/Golden retriver/pastore tedesco. Possibilità di disporre della cucina per sfornare dolciumi, biscotti o pane, e di un educatore cinofilo per mini-lezioni di educazione gentile.
Genitore accompagnatore 1,50 euro.
Docente 1,50 euro.
Aggiunta merenda: 2 euro (the, pane con burro, marmellata, o miele del posto (merende personalizzate per bimbi intolleranti o celiaci)
- doposcuola, babyparking, aiuto compiti: 10 euro l’ora. Possono accedervi bimbi fino alla terza media.
- Centri vacanza:
dalle 09 alle 13.30, senza pranzo: 140 euro/settimana
dalle 09 alle 17, con pranzo: 175 euro/settimana

Ricettività: n° ospiti min. 10 - max. per visita 60

Referente: Francesco Perrone

Posizione sul territorio:
territorio collinare territorio pianeggiante

Periodo consigliato:
gennaio - febbraio - marzo - aprile - maggio - giugno - luglio - agosto - settembre - ottobre - novembre - dicembre

Offerta territoriale: Le Valli del Natisone si spingono fino al confine con la Slovenia e hanno vicinissima Cividale, città Patrimonio dell’UNESCO. Per quanto concerne quest’ultima essa offre un patrimonio storico e naturalistico di alto livello: l’antica capitale dei Longobardi, Cividale del Friuli, ricca di monumenti arte e cultura, si trova infatti al centro di un vasto semicerchio di colline coperte di boschi e vigneti, a Occidente, e del grande ventaglio delle basse montagne delle Valli del Natisone, a Oriente, serbatoio di ambienti ed elementi naturalistici, prodotti tipici e originali tradizioni popolari.

Attraversata dal fiume Natisone in una forra suggestiva, CIVIDALE fu sempre città di rilievo, prima dei celti, poi dei romani (Forum Julii); fu capitale dei Longobardi, poi del Patriarca di Aquileia, infine mandamento autonomo della Serenissima. In un contesto urbano quattrocentesco conserva preziosi edifici che datano dal 200 aC al 1800 dC. completati da due musei.
Tornando nel territorio dove sorge la “Fattoria Monte del Re”, ovvero le Valli del Natisone, queste sono senza dubbio suggestive chicche storiche e naturalistiche. A Pulfero è possibile visitare la grotta-santuario di San Giovanni d'Antro e lasciarsi incantare dalla leggenda della sua origine.
Da Drenchia, si può salire sulla panoramica cresta del monte Kolovrat, teatro di dure battaglie della Prima Guerra Mondiale.
A Stregna si ammirano i tratti architettonici tipici della Slavia: le case con il paju (ballatoio) in legno e i seniki (fienili).
A Prepotto sorge il Santuario di Castelmonte, edificato attorno alla più antica cappella cristiana del Friuli e inserito in un borgo fortificato medievale.
In questi splendidi posti è possibile assaporare la cucina locale, dove si respirano chiari influssi slavi; i prodotti della terra sono sapientemente sfruttati e vi fanno da padrone le erbe spontanee, i funghi, i tartufi, le castagne e le mele, con cui si preparano invitanti strudel.

L’agriturismo Monte del Re, di cui fa parte la “Fattoria Monte del Re”, sorge in uno scenario suggestivo.

A conduzione familiare, in questa azienda si respira decisamente un clima di serenità ed entusiasmo. Durante le visite guidate è possibile visionare le stalle al coperto, interagire con gli animali nei recinti e mediante la collaborazione con una divulgatrice scientifica, approfondire le peculiarità dei medesimi.

Attualmente collaboriamo con Progetto Autismo FVG; una mattina alla settimana i ragazzi vengono in Fattoria per cucinare assistiti da educatori e chef, i cibi che poi serviranno per sfamare gli ospiti del week-end.

Il progetto ha avuto successo e dall’anno prossimo i ragazzi aumenteranno di numero.

Per quanto concerne ulteriori collaborazioni, al momento ci avvaliamo di una con l’azienda “Il miele di Topolove”; in fattoria infatti abbiamo delle arnie e i proprietari dell’azienda poc’anzi citata vengono ad estrarre quanto prodotto dalle stesse e si sono resi disponibili a fare delle dimostrazioni, per bambini ed adulti durante le visite.

Infine stiamo aprendo un gemellaggio con la “Casa dell’Orso” di Pulfero.

È possibile inoltre usufruire della sala multimediale di cui dispone l’azienda per lezioni più approfondite.

 

I PERCORSI DIDATTICI

- coltiviamo la cultura,  il rispetto,la consapevolezza e l’educazione ambientale

-  impariamo come si conserva la natura

- il bosco

- dall’ape al miele

- la fattoria:vita, abitudini e interazioni con gli animali della fattoria

I LABORATORI DIDATTICI

- attività assistita con animali: spazzolare, giocare, abbracciare, interagire con gli animali

- attività assistita con gli animali: il linguaggio del corpo e cosa ci comunicano gli animaletti

- attività assistita con animali: gioco/imparo con i cuccioli di labrador, golden retriever, pastore tedesco (collabora al progetto un educatore cinofilo)

- attività legata allo sviluppo sensoriale: tocchiamo e scopriamo le differenze tra diverse piume e pelo

- piante ed erbario

- identificazione delle piante autoctone

- raccolta e utilizzo di semi, ghiande, frutti e bacche per creare divertenti mosaici e disegni tridimensionali

- facili ricette casalinghe

- attività ludico ricreative con oggetto flora e fauna della “Fattoria Monte del Re”: porta a casa la pecora, componi la tua asina, il ciclo del grano (disegna, annusa, attacca, colora)

 

 

 

 


Area divulgativa
« dicembre 2018 »
do lu ma me gi ve sa
1
23 45678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031