Azioni sul documento

Bosco di Museis - (didattica e sociale)

Renato Garibaldi
Via Musers, 5/7

33020 CERCIVENTO UD

tel: tel. 0433 778822 fax 0433 92330 cell. 335 6688333
e-mail: info@apicarnia.it
sito web: www.apicarnia.it

Tipologia: azienda agricola con offerta agrituristica e produzione biologica

Settore produttivo: Convenzionale: apicoltura, allevamento di asini, equini, capre, animali da cortile
Produzione biologica: foraggicoltura, orticoltura, frutticoltura (pomacee)

Conduttore: Renato Garibaldi

Orario di vendita diretta: 8.00–18.00 tutti i giorni escluso la domenica

Punto vendita: si

Offerte didattiche:
visita adatta ai bambini della scuola d'infanzia visita adatta agli alunni della scuola primaria visita adatta agli studenti della scuola secondaria di primo grado visita adatta agli studenti della scuola secondaria di secondo grado visita adatta agli studenti universitari visita adatta agli adulti visita adatta agli anziani sito con facilitazioni, servizi (D.M. n. 236/14.06.89) e/o attività per diversamente abili stage e corsi professionali centro vacanze settimana bianca settimana verde

Servizi aggiuntivi:
pranzo al sacco pernottamento

legenda simboli...

Orario visita: 8.00-18.00
- telefonare all’azienda
- concordare il percorso, costi, orari, periodo
- compilare una scheda di prenotazione e inviarla per e-mail o per fax

Costi: Min - max per persona, per percorsi di:
- 1 ora: 0,50 – 1,00 euro
- 3 ore: 1,00 – 3,00 euro
- mezza giornata: 3,00 – 5,00 euro
- giornata intera: 4,00 – 7,00 euro
- gratis insegnanti ed accompagnatori (1 per 10 bambini)
- spuntino, bevande, refezione, ricreazione, ricordino: prezzo da concordare

Ricettività: Min. 7 - max. 140 ospiti per visita.
Mountain bike a disposizione.

Referente: Renato Garibaldi

Posizione sul territorio:
territorio montano territorio vicino ad area naturale protetta

Periodo consigliato:
gennaio - febbraio - marzo - aprile - maggio - giugno - luglio - agosto - settembre - ottobre - novembre - dicembre

Offerta territoriale: Biotipo forestale integro - La Carnia

La posizione dell'azienda in un biotipo forestale integro ed interessante, ed anche facilmente praticabile a piedi, la lunga tradizione in apicoltura della famiglia (300 anni documentati)  e il suo impegno nella difesa dell’ambiente, offrono la possibilità di visita  sviluppata su diversi filoni.

La proposta didattica si articola in:

 percorsi didattici 

  • L’APE E L’APICOLTURA: Conosciamo il mondo delle api (biologia) e il loro allevamento (tecnica apistica) -  in azienda, la vita delle api dal vivo e gli attrezzi di apicoltura - nel laboratorio di Arta Terme,  come si lavorano i prodotti delle api.
  • STORIA DELL’APICOLTURA: Scopriamo la straordinaria connessione tra la vita delle api e quella dell’uomo attraverso i secoli e i popoli della terra.
  • IL BOSCO E L’ECOSISTEMA: Biologia, botanica, fitogeografia, ecologia, selvicoltura, trattando argomenti particolari e di grande attrazione, ad esempio “La clorofilla sintesi  della creazione”, o “Le conifere”, “I mammiferi del bosco”, ecc. sul sentiero storico naturalistico ALPES CARNORUM. E' possibile anche la variante storico-spirituale di interesse per le classi medie e superiori o per gruppi motivati e adulti. 
  • LA PRESSIONE DELL’UOMO SULL’AMBIENTE: L’uomo nell’ecosistema. La storia dell’uomo nel suo ambiente durante i secoli ed in particolare lo "sfruttamento"  e le conseguenze della cattiva gestione. Insieme osserviamo il bosco, le piante, gli animali, le montagne per valutare cosa e come cambia l’ambiente e quali prospettive per il futuro. Adatto alle medie-università e a gruppi motivati di adulti.  
  • a. LA BIODIVERSITA’. Cos’è e perché è importante. Esempi pratici dal vivo, solo con il bel tempo.
  • b. UOMO E AMBIENTE. CONVIVENZA O SCONTRO? Esempio pratico “ambientale-compatibile” (visita alla centralina idroelettrica, alla centrale solare, al riciclo dei rifiuti, ecc.).
  • c.  LA FATTORIA AUTARCHICA. Cosa significa e gli obiettivi raggiunti e da raggiungere per essere una fattoria autarchica al 100% con zero impatto sull’ambiente e sul territorio (rifiuti zero, energia pulita, autoconsumo alimentare).

 

 attività di laboratorio

 

 

 LA RISORSA TERRITORIO: Proprio della montagna in generale e della Carnia.

coltiviamo la cultura, la storia, l’ambiente naturale della montagna

- scopriamo l’agricoltura biologica

- impariamo come si conserva la natura, si riqualifica il territorio

- alla scoperta del bosco e del sottobosco

-lo stagno e i corsi d’acqua di montagna

- dal fiore al miele

- la fattoria:  gli alberi da frutto, l’orto, i piccoli frutti, le erbe aromatiche

- l’antica luce: prepariamo la nostra candela

- identificazione delle piante autoctone

- raccolta di fiori, foglie, frutti  per creare un erabrio

- raccolta e utilizzo di semi, ghiande, frutti e bacche per creare divertenti mosaici e disegni tridimensionali

- il profumo dei fiori: prepariamo il nostro sacchetto profumato


Area divulgativa
« giugno 2018 »
do lu ma me gi ve sa
12
3456789
1011 1213141516
17181920212223
24252627 282930