Azioni sul documento

Museo della Casa Carsica

Ricostruzione degli ambienti di una tipica casa rustica del Carso triestino.

Museo della Casa Carsica

Sede: La Casa Carsica di trova nella località di Rupingrande al numero civico 31, 34016 Monrupino(Ts).

Orari: da Aprile a Novembre:
domenica e festivi, dalle 10.00 alle 11.30 e dalle 15.00 alle 17.00.
Chiuso da Dicembre a Marzo.

Contatti: Per ulteriori informazioni o visite di gruppo, è possibile contattare il numero 040 327124.


Origine e Storia
La Casa Carsica è situata ai margini del piccolo villaggio di Rupingrande, a circa 15 km da Trieste, nel Comune di Monrupino.
È una tipica casa rustica del Carso triestino di incerta datazione, senz'altro ha più di duecento o forse trecento anni. Il suo attuale aspetto risale al 1831, quando venne riadattata per l'ultima volta. È stata restaurata nel 1968. Presenta il caratteristico tetto a lastre di pietra ed è arredata con mobili originali ed oggetti d'uso della vita contadina risalenti al secolo scorso, dono degli abitanti della zona.

Collezione e ambienti 
Il tetto, sormontato da un imponente camino, presenta una caratteristica copertura in lastre di pietra. In pietra squadrata sono anche la soglia e le finestre. Davanti alla casa un suggestivo cortile con pozzo. Tutt'attorno mura di pietra a protezione del cortile e della casa.
Al pianterreno si trovano la cucina e la cantina.
Al primo piano la camera da letto e il granaio. Nella cucina il pavimento lastricato in pietra presenta una sopraelevazione nell'angolo dov'è situato il focolare con il forno per il pane, la "napa" (cappa del camino) e un incavo di pietra per sistemare i recipienti con l'acqua.
Nella camera da letto risultano degne di nota due culle, due cassapanche riccamente intarsiate e un arcolaio. Da segnalare che anche la biancheria da letto e le coperte sono state fatte artigianalmente.
Nella cantina e nel granaio sono collocati utensili da lavoro e recipienti vari, a testimonianza della dura e faticosa vita degli abitanti del Carso.
Il granaio annesso alla casa è stato opportunamente trasformato per ospitare mostre d'arte.

Servizi
Durante l'estate vengono organizzate mostre d'arte contemporanea, manifestazioni culturali e concerti per riscoprire le antiche tradizioni popolari. Ogni due anni, nell'ultima settimana di agosto, da giovedì a domenica, viene organizzato il rituale delle "nozze carsiche".

Per approfondimenti, consulta il portale dei musei del fvg.