Avvisi-Comunicazioni

Vinexpo 2022 - criteri e modalità di partecipazione per le aziende

In un’ottica di ripresa e di rilancio del settore vitivinicolo regionale sui mercati internazionali dopo il prolungato periodo di stasi, Ersa comunica la partecipazione alla rassegna fieristica parigina “Vinexpo” presso il quartiere fieristico Paris Expo Porte de Versailles dal 14 al 16 febbraio 2022 con un proprio stand espositivo dotato di due isole di self-tasting e la presentazione dei vini del Friuli Venezia Giulia alla Classic Wine Masterclass del 14 febbraio pv.

L’Agenzia porterà in degustazione, nelle due aree di self tasting dello stand e nella Classic Wine Masterclass, le quattro seguenti tipologie di vino DOC della Regione Friuli Venezia Giulia, in purezza: a) Pinot grigio; b) Chardonnay o Sauvignon o vino bianco spumante; c) vino bianco o rosso da vitigni autoctoni, fermo o spumantizzato; d) Merlot o Cabernet. Anche gli uvaggi possono essere presentati in degustazione, ma devono risultare da uve appartenenti ad una o più delle tipologie da a) a c).

Il bando è a numero chiuso per un massimo di 36 aziende agricole ripartite: n. 8 aziende per la DOC Grave Friuli, n. 2 aziende per la DOC Friuli Isonzo, n. 1 azienda per la DOC Friuli Aquileia, n. 5 aziende per la DOC Friuli Colli Orientali, n. 18 aziende per la DOC Friuli e n. 2 aziende per la DOC Collio.

Le domande per la partecipazione devono essere presentate a mezzo di posta elettronica certificata entro e non oltre il 28/12/2021.

Altra sostanziale novità: Ersa concede alle aziende agricole selezionate per la partecipazione allo stand in auto-degustazione, un aiuto, in osservanza delle condizioni previste dal Regolamento (UE) n. 1407/2013 in regime de minimis, erogato in natura sotto forma di servizio agevolato, senza pagamenti diretti in danaro.

Per approfondire la procedura adottata per la selezione delle aziende e per l’assegnazione delle 48 postazioni disponibili, si rimanda al Decreto del Direttore generale n. 129 di data 20.12.2021